NOTTE EUROPEA DELLA RICERCA – 27 settembre 2019

Anche quest’anno, nella notte tra il 27 e 28 settembre, i ricercatori dei paesi dell’UE ripropongono ShaRPER ( Sharing Researchers’ Passions for Evidences and Resilience).
L’iniziativa è nata dall’esigenza di valorizzare la figura dei ricercatori e delle ricercatrici e il loro ruolo nella società; una manifestazione immaginata all’imbrunire, fino a Notte fonda, affinchè il senso dell’evento appaia per i partecipanti quale momento di festa per condividere le passioni che animano i ricercatori nel proprio lavoro, scoprendo che queste passioni sono comuni a chiunque. L’evento del 27 settembre sarà solo la conclusione di un programma fitto di appuntamenti che si stanno svolgendo tra Napoli e Caserta.
Precedente Giffoni film Festival: A scuola con i casari presso la Tenuta Cavalieri del Grifone Successivo Poggiomarino Street Food Fest - IV Edizione